Domenica 20 - 22:20

GAM Main Stage

Piano Center, via Marina

Quartiere: Porta Venezia

Vinicio Capossela

musiche originali

PROGRAMMA

Nelle inedite vesti di pianista voiceless, Vinicio Capossela cederà il suo cuore all’incanto dei tanti pianoforti incontrati e sognati nella sua vita d’artista. Un programma speciale solo suonato con canzoni taciute e pianoforti favoleggiati e personaggi come il Rhodes zebrato, il piano a vela, il Seiler con la gamba d'osso, il Tallone in Paradiso, il piano B, la pianola, il corvo e la cometa, la pioggia di novembre, la clandestinità e soprattutto il Piano-Bar. Vinicio Capossela il grande incantatore è di nuovo tra noi in uno straordinario omaggio al piano e alla city che lo ospita da quasi trenta anni.

BIO
Cantautore fantasmagorico, poeta, scrittore, ma anche illusionista e uomo-spettacolo, debutta nel 1990 sotto l'egida di Renzo Fantini. Viene subito insignito della Targa Tenco, premio che gli verrà attribuito altre tre volte negli anni successivi. Dopo i primi dischi pre-biografici, da Canzoni a Manovella rivolge la sua attenzione a temi più universali, spesso ispirati alla grande letteratura. Ovunque Proteggi, Da Solo e Marinai Profeti e Balene vengono messi in scena come opere totali. Alla Grecia e al rebetiko dedica un disco, un libro e un film. Il recente Canzoni della Cupa, summa di una lunga ricerca sul neorealismo magico dell'alta Irpinia, è la sua opera più sentita e radicale.

Condividi:

Restiamo in contatto!

Per avere informazioni o per qualsiasi segnalazione scrivi una email a: info@pianocitymilano.it

Se vuoi rimanere informato su tutte le attività di Piano City Milano iscriviti alla nostra Newsletter: