Sabato 19 - 12:00

Casa EMERGENCY

Via S. Croce 19

Quartiere: Porta Ticinese

Simone Sgarbanti

classica
Autori: F. Chopin, M. Ravel , J. S. Bach - F. Busoni

In collaborazione con l'ISSM "A. Peri" di Reggio Emilia.

PROGRAMMA

J.S. Bach/F. Busoni, Ciaccona in re minore dalla 2° per violino solo

F. Chopin, Polacca-Fantasia op. 61

M. Ravel, Gaspard de la nuit: Trois Poèmes pour Piano d'après Aloysius Bertrand: Ondine, Le Gibet, Scarbo

BIO
Simone Sgarbanti è nato a Reggio Emilia nel 1995. All’età di 10 anni intraprende lo studio del pianoforte presso l’”Istituto Superiore di Studi Musicali “Achille Peri” di Reggio Emilia, che prosegue tutt'ora nella classe del M°Alberto Arbizzi con il quale conseguirà il diploma accademico di I livello nel giugno 2018. Ha regolarmente preso parte come solista, camerista e orchestrale alle rassegne e alle stagioni concertistiche in tutta Italia, esibendosi su alcuni dei più prestigiosi palchi italiani tra i quali: "Nuovo Teatro dell'Opera di Firenze", Teatro Goldoni di Firenze, Teatro del Giglio di Lucca, Auditorium “Manzoni” di Bologna, Teatro Sociale di Mantova e Auditorium “Parco della Musica” di Roma. Negli anni si è classificato primo assoluto o secondo in vari concorsi nazionali e internazionali tra i quali si ricordano il concorso “Chopin” di Roma (2014), il “Giorgio e Aurora Giovannini” di Reggio Emilia (2013), il “Riviera di Rimini" (2013), "Scarlatti" di Carpenedolo (2015), Città di Stresa (2017) e “Premio Pianistico A. Baldi” di Bologna (2017). Nel 2016 è risultato anche vincitore del premio "Stefano Diomede", riservato al miglior allievo di pianoforte del conservatorio di Reggio Emilia. Partecipa alle Masterclass tenute dai maestri Andrei Gavrilov, Pietro De Maria, Tiziano Mealli, Alina Company, Andrea Lucchesini e Roberto Giordano. Dal 2016 è pianista dell'Orchestra Giovanile Italiana, con sede alla Scuola di Musica di Fiesole, con la quale ha suonato sotto la bacchetta di Giampaolo Pretto, Nicola Paszkowski, Philip Auguin, Carlo Boccadoro. Sempre dal 2016 è pianista dell'Ensemble de "ITeatri" di Reggio Emilia. Per diversi anni ha lavorato come pianista collaboratore presso la scuola “Associazione Balletto Classico” di Liliana Cosi e Marinel Stefanescu, accompagnando le lezioni di tutti i livelli e dei professionisti della compagnia. Parallelamente allo studio del pianoforte classico, porta avanti la passione per il Jazz e il Gospel.

Condividi:

let's keep in touch!

for any further information drop us a line info@pianocitymilano.it

If you would like to keep informed of all our activities, subscribe our newsletter: