Sabato 19 - 0:00

Palazzina Liberty - Piano Center Notturno

Largo Marinai d'Italia 1

Quartiere: Porta Vittoria

Red Bull Music presents: Rrose plays Charlemagne Palestine’s Strumming Music
Acoustic piano performance

PROGRAMMA

Charlemagne Palestine’s Strumming Music (Shandar, 1977), first recorded in 1974, was revolutionary in that it turned fast strumming into an avantgarde technique, and minimalism into hyperkinetic (and noisy) music. Palestine improvised on a piano at lightning speed, emphasizing otherworldly overtones. The music settles on a pattern and simply repeats it until the player suddenly changes something and the music adopts it as the new pattern. The strategy is that the music is in charge, and the player only decides when to cause a "quantum jump" to a new state. The changes can be in tempo or in tone or in counterpoint.

Here is a lengthy text which came with the reissued recording of Strumming Music.

BIO
Rrose è l'ultima incarnazione di Seth Horvitz, un artista interdisciplinare californiano (ora residente a Londra) la cui storia di oltre 20 anni si intreccia nella cultura della musica dance e nei circoli accademici. Il lavoro di Seth si concentra sui limiti della percezione e sulle idiosincrasie delle macchine, e il progetto Rrose utilizza questa idea al fine di creare una techno rumorosa, ma estremamente dettagliata e immersiva. Da questo nucleo, il progetto estende i suoi tentacoli in specifiche aree dell'avanguardia, portandolo a collaborazioni con artisti come Bob Ostertag e Charlemagne Palestine. Le prime uscite di Rrose su Sandwell District sono ammantate di mistero, così come le successive prodotte dalla sua etichetta Eaux.

Condividi:

Restiamo in contatto!

Per avere informazioni o per qualsiasi segnalazione scrivi una email a: info@pianocitymilano.it

Se vuoi rimanere informato su tutte le attività di Piano City Milano iscriviti alla nostra Newsletter: