Sabato 19 - 15:00

Archivio di Stato

Via Senato 10

Quartiere: Porta Venezia

Ricciarda Belgiojoso e Elio Marchesini

contemporanea
Autori: J. Cage, S. Reich, D. Mosconi

In collaborazione con Touring Club Italiano.

PROGRAMMA

John Cage, Etudes Boreales

Davide Mosconi, Grande accordo cromatico

Steve Reich, Piano Phase 

Cage ha scritto gli Etudes Boreales nel 1978 a partire dall’Atlante del cielo; la versione per pianoforte prevede in particolare una grande varietà di effetti percussivi. Il Grande accordo cromatico è uno dei tanti pezzi per pianoforte di Davide Mosconi, artista poliedrico che ha spaziato dalla fotografia alla musica alla poesia. Piano Phase, scritto nel 1967 per due pianoforti o due marimbe, è uno dei brani più rappresentativi del minimalismo, tra i primi esperimenti di Reich sulla tecnica del phasing, dove un pattern viene eseguito da due strumenti con tempi costanti ma non identici.

-----

BIO

Come solista e in formazioni cameristiche, Ricciarda Belgiojoso si interessa in particolare alla musica contemporanea e alle interferenze con l’arte. Musicista eclettico, Elio Marchesini ha un vasto repertorio, dalla classica alle avanguardie, dalla leggera alla etnica; collabora con enti lirici e sinfonici quali il Teatro alla Scala, l’Orchestra Sinfonica della RAI, l’Orchestra Sinfonica G. Verdi e il Maggio Musicale fiorentino e suona in formazioni come il Contemporartensemble, I Percussionisti della Scala, Naqquara.

Condividi:

let's keep in touch!

for any further information drop us a line info@pianocitymilano.it

If you would like to keep informed of all our activities, subscribe our newsletter: